Che cos'è la psicoterapia?



La psicoterapia detta psicoanalitica o dinamica, si basa sulla evidenza che la nostra personalità trae una consistente parte del suo equilibrio da funzioni a noi nascoste (inconsce). Tale impostazione nella cura dei disturbi psicologici nasce ai primi del 1900 e si sviluppa ad opera di un ampio numero di clinici e teorici tra cui Eugen Bleuler, Pierre Janet, Sigmund Freud,  Carl Gustav Jung, Sandor Ferenczi, Wilhelm Stekel, Melanie Klein, Karl Abraham, Alfred Adler, Wilhelm Reich, Sandor Rado, Heinz Hartmann, Wilfred Bion, Jaques Lacan e molti altri...

Nasce coś un metodo di cura psichica che, attraverso un intreccio di osservazione e intervento, con il sostegno di un attento monitoraggio che il terapeuta rivolge alla relazione terapeuta-paziente, favorisce, includendo cị che era inconscio ma presente, un processo di cambiamento, insieme profondo e veritiero, del proprio benessere personale.


© LSC 2015 - Cell. 346-6675199 - psicologo, psicoterapeuta e psicoanalista con studio a Lodi e a Milano - Partita IVA 13081590153