L'età di mezzo


Nella nostra epoca, la speranza di vita si allunga e assume rilievo l’età di mezzo. Con essa intendiamo l’età matura della vita, quando si supera la soglia dei quaranta e ci si confronta con la chiusura delle possibilità, con la fine della fase ascendente della vita. Diamo rilievo anche a questa età della vita e alla sua condizione psicologica. E’ una situazione psicologica peculiare che viene caratterizzata da ansietà specifiche, crisi esistenziale, la crisi matrimoniale o la crisi del rapporto con i figli, la delusione nella vita lavorativa. 

Ma pụ farsi strada, se vi rivolgiamo una precisa attenzione, una nuova angolazione, da cui poter vedere noi stessi e il mondo circostante: questa fase rappresenta un momento che pụ risultare in una nuova opportunità per raggiungere un più maturo e consapevole equilibrio sul piano psicologico. 


Contatta il dr. Luca Stefano Colombo

© LSC 2015 - Cell. 346-6675199 - psicologo, psicoterapeuta e psicoanalista con studio a Lodi e a Milano - Partita IVA 13081590153