Disturbi di personalitÓ di livello borderline

Il disturbo di personalitÓ di livello borderline Ŕ anche detto, in italiano, sindrome o disturbo “marginale”. Una persona con tale disturbo tende ad avere ricorrenti difficoltÓ nel campo relazionale, problemi lavorativi, scarsa capacitÓ di intimitÓ emotiva, angosce a periodi o gravi momenti depressivi, facilitÓ all’abuso di sostanze o altre dipendenze come gioco d’azzardo, furto, cibo, sesso compulsivo. videogiochi, internet. Pu˛ avere comportamenti spericolati, eccessivi, autodistruttivi. In genere esprime emozioni dal carattere primitivo ed estremo, con una forte tendenza alla scissione, cioŔ al vedere se stessi e gli altri con categorie tutto buono/tutto cattivo, in modo irrealisticamente positivo o negativo.á


ę LSC 2015 - Cell. 346-6675199 - psicologo, psicoterapeuta e psicoanalista con studio a Lodi e a Milano - Partita IVA 13081590153